ROSE E' IL SUO NOME
Rose è un fiore bellissimo, simbolo di diverse civiltà.
Un fiore speciale che racchiude in sé forza e morbidezza, con stelo ritto e spine appuntite,
ma una corolla di petali vellutati, fragili e stratificati fino al cuore.
Rose è una donna, in tutta la sua gloria, forte ma femminile. E’ simbolo di una vita, irta di difficoltà ma stupenda nel suo        sbocciare.
Il movimento è protagonista nella silhouette proposta in questa stagione da
Malìparmi: talvolta i capi sono trattenuti e altre volte sciolti sul corpo, consentono così libertà e materializzazione, un’attitudine dinamica e giovane. La vera novità di Rose sono le forme per dare nuovi stimoli ed un’immagine più giovane alla donna Malìparmi.
Possiamo suddividerli immaginando un armadio virtuale in cui i capi principali della collezione Rose di
Maliparmi sono legati dai colori:
I CHIARI
La modernità della prima uscita: il bianco tagliato con l’olio e la stampa. Look total white con iconico cappotto bianco abbinato ad una nuova silhouette di pantalone, con una vita un po’ più alta e pences. Il total white si ritrova anche nel tailleur, che si riconferma capo iconico. Protagonista è la maglieria, la nuova t-shirt luxury a chiusura delle silhouette.Importante negli abbinamenti è anche il dolce vita. Il pantalone a vita alta sciolto, fluido, femminile si abbina con un top essenziale, ed una giacca di tessuto jacquard nelle nuance dei chiari. Quindi troviamo il mix & match: la pelliccia in jacquard tridimensionale con i segni della collezione e il cady tecnico con la nuova stampa. Infine, l’abito stratificato con il dolce vita.
ZAFFERANI E COLORI CALDI
Il check ed il principe di Galles, sono protagonisti dei nuovi look casual chic da giorno o da ufficio. Il pantalone check, maschile e voluminoso, è perfetto abbinato con il cosycoat in pelliccia plain ed il dolcevita a costina jacquard. Il blazer doppio petto può essere indossato a tailleur o mixato/spezzato in un look casual da giorno.
I dettagli sono sempre importanti, dalle fodere ai bottoni in corno con tocchi di colore. L’abito jersey, in shape drappeggiato, ha lunghezza midi, per essere associato allo stivale. Il capo iconico è il piumino in piuma d’oca con volume avvolgente cocoon, per poter mixare capi in modo inusuale. Top mixato con il cady, un cardigan in mohair ultra-light, una stratificazione per sottolineare il punto vita e dare femminilità.
PASTELLATI E GRIGI
Il pantalone d’ispirazione New York ’90s è sviluppato in uno jacquard di raso con un micropois. La pelliccia è Soft Fur, molto morbida e accogliente. Molto femminile è l’abito Check, associato al cardigan di mohair. La donna “Rose” si veste per andare in ufficio e poi, a seconda dell’accessorio e del capo reversibile, si trasforma.
IL COLORE PER OSARE
La donna osa, non ha paura di usare i colori. I tessuti che si portano la sera - dai velluti agli jacquard, dai pois di raso ai tessuti fluidi - diventano look da giorno. Si riconferma il tailleur, colorato ma essenziale, dal taglio contemporaneo adatto a tutte le età.
Il color block si esprime nel velluto del pantalone palazzo Fluid Velvet portato con una maglia Multicolor Stripes, nel  nuovo jeans sartoriale, quindi nel blazer di velluto associato alla maglieria, il cady con il piumino Winter Nylon.
NEW WAVE
Si riassumono i capi iconici della collezione: Iconico il cappotto reversibile Leopard Wool: da un lato cammello, dall’altro stampa leopard. Il cappotto maschile in pied-de-poule o principe di Galles, è stratificato con il nylon ultra-light Il parka ricamato è portato con un total look black. Protagonisti della sera il tailleur Fluid Velvet, portato con la sneaker.
La sensazione di stupore che caratterizza la collezione Rose la vivi visitando il nostro shop online.